Blog

Venezia 74: la Mostra del Cinema.

Dal 30 agosto al 9 settembre  si svolgerà l’attesissima Mostra del Cinema. Quella di Venezia è la prima mostra del cinema in assoluto al mondo: la prima edizione risale al 1932. Non è un caso: Venezia da sempre è pronta adaccogliere tutte le forme d’arte, anche le più nuove; soprattutto è sempre pronta a riconoscere l’arte nei suoi molteplici aspetti. Non dimentichiamo che fu sempre a Venezia che si organizzò la prima Biennale di Arte Contemporanea. Quando? Nel lontano 1895! E proprio nell’ambito della Biennale qualche decennio dopo nacque la Mostra d’Arte Cinematografica.
Bellissima la locandina della seconda edizione.

FOTO2
Locandina della Seconda Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, 1934

Venezia 74, l’edizione di questo 2017, è dunque quasi pronta ad emozionarci, come sempre, in attesa dei film, dei divi e delle bizzarrie che ogni anno  accompagnano e  rendono unico questo evento. 

FOTO3
Locandina dell’edizione 2017 della Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Da qualche tempo la mostra veneziana attira le attenzioni non solo del grande pubblico e degli esperti del settore, ma anche delle grandi distribuzioni, visto che ultimamente i film presentati a Venezia fan man bassa di premi, compresi i sospirati Oscar, come è successo per Gravity o La La Land.

A fine luglio a Roma è stato presentato l’elenco dei film in concorso, fuori concorso ed eventi speciali, tra cui molti film italiani di registi quali Gianni Amelio, Silvio Soldino, Paolo Virzì.

FOTO4
‘The Leisure Seeker’, di Paolo Virzì, con Donald Sutherland ed Helen Mirren

Appaiono già interessanti anche i film  stranieri di alto livello  di registi  come  Ai Weiwei, George Clooney, Darren Aronofsky.

Il film di apertura sarà  Downsizing  di Alexander Payne, con Matt Damon, Kristen Wiig e Christoph Waltz, una strana storia di esperimenti scientifici e riduzione di persone a minuscoli lillipuziani… ma  non vogliamo svelarvi oltre!

Quest’anno il Leone d’Oro alla carriera verrà consegnato a Robert Redford e Jane Fonda.

FOTO5
Il Leone d’Oro

Rivoluzione per quanto riguarda la “madrina” della kermesse: quest’anno avremo un padrino, il famoso attore Alessandro Borghi, che sarà il conduttore nella cerimonia di apertura e chiusura della manifestazione dal red carpet del Lido.

Buona visione a tutti!

foto6
Alessandro Borghi

FOTO7
Il Tappeto Rosso