Itinerari

Ca’ Rezzonico, dimora di una famiglia nobile del Settecento

Uno straordinario palazzo lungo Canal Grande: a contatto con l'arte barocca a Venezia.

Salito lo scalone di Ca' Rezzonico, si entra nella maestosa dimora di una delle famiglie più facoltose a Venezia nel Settecento. Accoglie il visitatore lo splendido salone da ballo (la prima e per lungo tempo l'unica sala da ballo a Venezia), magistralmente concepito dall'architetto Massari e ancor oggi ornato con gli affreschi ed i lampadari originali.
Nelle sale successive si possono ammirare i capolavori di Giambattista e Giandomenico Tiepolo. Notevole è la collezione di quadri, fra cui spiccano quelli di Guardi, Canaletto e Longhi.
E poi i lampadari che ancor oggi si chiamano "Rezzonico", le porcellane, le suppellettili, i mobili...
Tutto rende testimonianza di una notevole ricchezza, ma anche di un gusto altamente raffinato.

Tempo: 2 ore

Note: la tariffa non comprende i biglietti di ingresso. Le tariffe per i gruppi sono da concordare.